Sabato di shopping e programmi corse al 4x4Fest

Sabato di shopping e programmi corse al 4x4Fest,curiosando tra gli stand di preparatori ed accessoristi
Dal 5 al 17 gennaio RTEAM torna alla #Dakar2020 con il supporto di 4x4FEST

Carrara, 12 ottobre 2019

Sabato 12 ottobre, complice anche la splendida giornata, il 4x4Fest si anima del pubblico di appassionati corsi da tutta Italia e da oltre confine per ricercare l’occasione migliore per vestire ed abbellire i propri mezzi off road o scegliere i modelli più recenti di auto, quad, moto, e-bike con cui vivere appieno un’esperienza en plein air, a contatto con la natura. Una folla entusiasta attraversa i padiglioni del 4x4Fest ed accorre ad assistere al ricco calendario di appuntamenti, sia statici (incontri, convegni, presentazioni di prodotti e di rally raid allo stand o al salotto Mud Café) che dinamici in pista e in spiaggia. Numerose e variegate le proposte di preparatori ed accessoristi, ognuno con le sue peculiarità ed il suo pubblico di affezionati clienti: 4Technique, Rock’s, XQuattro, Italgiunti, HM4X4, Totani, Mondo 4X4, Oram, Zifer Italia, AF4X4, M.Di 4X4, Evo Corse, Trasmec, Modulidea, Mak, Distanziali, Saito, senza dimenticare per i lubrificanti Ceramic Power Liquid,  Rothen Oil e Pakelo.

Curiosando tra gli stand, Ramingo 4X4 svolge attività di allestimento per autoveicoli destinati ad un impiego sportivo e da competizioni in fuoristrada, ovvero per trasferte nel deserto tanto quanto su ghiacciai, il tutto tramite l’installazione di componenti meccanici specifici e non omologati, necessariamente diversi da quelli originariamente previsti dal Costruttore che offre al pubblico del 4x4Fest.

Race4Tech collabora e supporta i più quotati team nazionali di fuoristrada estremo da decenni, mettendo a punto una serie di prodotti dedicati al mondo RACING, sia OFFROAD che ONROAD ed offrendo anche un servizio completo di assistenza. In fiera presenta, tra le altre, il kit “Rear 4 link-Longarm-Bolt ON” per Nissan Patrol GR, progettato per garantire il corretto movimento del ponte posteriore, in seguito al montaggio di rialzi.

Lo stand di RAPTOR 4X4 (l’azienda a conduzione familiare da oltre trent’anni specializzata nel settore degli accessori per auto da competizione e fuoristrada) come sempre è tra gli angoli più affollati del Salone ed il pubblico accalcato fa la fila per accaparrarsi la nuova gamma di accessori presentati a CarraraFiere. In anteprima assoluta e interamente sviluppati dalle officine RAPTOR 4X4 per l’ultimo modello di Suzuki Jimny – denominato Sierra ed in bella mostra sia allo stand  che al Mud Cafè in versione rosa integrale – i paraurti anteriore/posteriore, le protezioni laterali e inferiori, i sottoporta, le barre, assetti e portapacchi sono solo alcune delle novità accanto agli pneumatici RAPTOR 4X4, inediti e disponibili in 8 differenti misure e marchiati M+S: idonei anche alla circolazione  su neve.

Poco distante, il preparatore Z MODE, specializzato in allestimenti fuoristrada, offre i suoi prodotti più attuali in uno stand accogliente dal ricercato design. Novità di punta della 19esima 4x4Fest è l’esemplare “testardo” (“Gan” in giapponese descrive tutto ciò che è forte, duro ma anche testardo) di Suzuki Jimny Gan by Z MODE, ancora disponibile in poche unità dell’edizione limitata a 20 esemplari. Una vettura inarrestabile in allestimento standard che dopo il maquillage tecnico Zanfi diventa davvero sbalorditiva (www.jimny.zmode.it)

RTEAM, fondata nel 1989, rappresenta una importante struttura italiana specializzata nella gestione e nel noleggio di vetture da competizione per rally-raid in tutto il mondo, oltre a gestire un centro specializzato per la preparazione dei veicoli fuoristrada ed organizzare manifestazioni ed eventi per aziende. Dal 2000 RTEAM partecipa alla Dakar – che oggi si conferma il secondo evento motoristico più importante al mondo per copertura mediatica, dopo il Mondiale di F1- offrendo un servizio completo di assistenza a chi vuole intraprendere questa fantastica avventura.

La Dakar 2020, dal 5 al 17 gennaio, sarà la 43esima edizione della gara più famosa ed il capitolo tre: dopo gli anni della originale tratta Parigi-Dakar ed il capitolo due in Sud America, l’edizione 2020 inaugura il capitolo Arabia Saudita. Per prepararsi adeguatamente alla competizione dove “non si dorme mai” 9 auto di R Team  saranno schierate in Turchia la settimana prossima, anche come tappa di test pre-Dakar: di queste solo 3 parteciperanno alla Dakar 2020, nel dettaglio due camion, uno guidato da Ricky Rickler ed il secondo condotto da Renato Rickler e una vettura di assistenza con un Team composto da  23 persone a supporto di 3 equipaggi in gara (Schiumarini-Gaspari; Carrara-Cini; Del Punta-Sinibaldi). Questo terzo capitolo della Dakar è un evento epocale che testimonia un cambiamento importante: il governo arabo investe ben 70 milioni di euro nel progetto Dakar per i prossimi 5 anni, garantendo un turismo differente in una regione pressoché sconosciuta ed inesplorata e, soprattutto consentendo di affrontare la gara anche alle donne (già 15 gli equipaggi femminili iscritti) aprendo, di fatto, la strada alla guida femminile anche nel 

settore delle competizioni automobilistiche, un anno e mezzo dopo la caduta del divieto di guida che non riconosceva questo diritto alle donne arabe.

Per quanto concerne la rappresentanza straniera si può spaziare tra Dream team Car (Francia), Ullstein Concept (Germania), Fédération Française des 4×4 (Francia), Trayon Campers Europe (Svizzera), Almont 4WD (Spagna), Aventura-GPS (Spagna), Rtechnology (Bulgaria).

Direttamente dalla Spagna a Carrara, Snorkel 4×4 presenta un ampio catalogo di protezioni aggiuntive per il motore con pre-filtri chiamati snorkel, adatti per ogni fuoristrada e per ogni esigenza distribuiti in tutta Europa. Lo snorkel impedisce all’acqua e alla polvere di entrare nel motore, mantenendone le prestazioni in ogni condizione.

La cartella stampa di 4×4 Fest 2019 è scaricabile al seguente link:https://tinyurl.com/y6sp8ru9

4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F. 

Info utili: 4X4Fest sarà aperta da venerdì 11 a domenica 13 ottobre dalle 10.00 alle 19.00 Accesso alla pista su sabbia del Beach Village per i veicoli privati: € 5,00 (Sand Emotion, previa esposizione di biglietto di ingresso alla fiera) .Ingresso giornaliero intero € 10,00; Soci FIF ingresso ridotto € 6,00 – Tesserati ACSI, ASI, CSEN e UISP ridotto € 7,00 – gratuito per bambini fino a dodici anni e per i diversamente abili. Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00.  Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo; info www.4x4fest.com;  facebook: @4x4fest instagram: @4x4fest_official

Per evitare le code alle biglietterie, ricordiamo che è possibile acquistare online i biglietti di ingresso al 4x4Fest 2019: http://www.4x4fest.com/orari-e-biglietti2019/

Désirée Baldini

Ufficio Stampa 4X4FEST
tel +39 335 6404897
mail: desiree.baldini@libero.it

#4x4fest #passioneintegrale