Programma

Partirà dalla città toscana di Carrara il 14 Luglio la prima edizione dell’E-MROC, competizione aperta alle auto 100% elettriche o con tecnologia ibrida-alternativa, purché di serie. Si tratta del secondo appuntamento del Campionato Italiano Energy Saving, conosciuto anche con il nome di Green Endurance.

“Green” perché prevede l’utilizzo di vetture che hanno un basso impatto ambientale grazie ai loro motori benzina-elettrici, con energie alternative come i gas o con pacchi batteria (automobili full-electric). In particolare una delle principali novità è la “Green Pole Position”: un settore di gara senza prove speciali dove saranno determinanti le abilità di guida, navigazione e l’efficienza tecnica delle vetture.

Partenza dunque il prossimo 14 Luglio da Carrara e ritorno il giorno dopo per il primo E-MROC, come si addice ad una vera Endurance. Ricordiamo inoltre che i prossimi tre appuntamenti del Campionato Italiano Energy Saving saranno la 1° Green Endurance d’Abruzzo (7-9 Settembre), il 2° eRally San Marino (22–23 Settembre) ed infine il 1° Green Endurance Torino – Lingotto Fiere (2–4 Ottobre).

E-MROC è un rally di regolarità aperto alle auto di serie alimentate con energie alternative, alle auto speciali per disabili e con al seguito un raduno di auto storiche, con il preciso scopo di unire il futuro e il passato dell’automobile e la mobilità in genere a 360°.

La gara si svolgerà su un percorso di circa 100 km da ripetersi 4 volte, due il Sabato e due la Domenica.

Sono ammesse al via autovetture 100% elettriche in gara per la “GREEN ENDURANCE”, oltre alle varie auto ad alimentazioni alternative (hybride, gas, etc.) e storiche che gareggeranno per il “Trofeo Borghini”.

Il centro nevralgico della gara sarà a CarraraFiere, dove sarà organizzato anche il Parco di Assistenza e Ricarica, la Direzione Gara e la Sala Stampa.

Info: mrocitaly@yahoo.com

Tappa sabato

Greenpole

Tappa domenica