Inaugurata la sedicesima 4x4Fest

“Questa manifestazione è e deve restare unica in Italia!” chiosa il Sindaco Angelo Zubbani 

Taglio del nastro all’insegna delle novità proposte dalle Case, due anteprime nazionali e molte novità nei padiglioni di CarraraFiere. Grande interesse per gare e spettacoli

Carrara, 14 ottobre 2016

L’edizione 16 del 2016 di 4xtaglio-nastro-4x4fest_20164Fest si presenta all’insegna delle novità con una prima giornata che ha svelato tante proposte inedite delle Case presenti che hanno portato a Carrara i prodotti di punta mentre sulle piste ha preso il via il pro gramma di gare, esibizioni e spettacoli motoristici che trovano negli spazi di CarraraFiere il palcoscenico ideale. 

Dopo il tradizionale taglio del nastro affidato all’assessore al sociale e alla sanità della Regione Toscana Stefania Saccardi accanto al Sindaco di Carrara Angelo Zubbani,  il corteo delle autorità  con il Consigliere Regionale Toscana Giacomo Bugliani ha compiuto un lungo giro in fiera sotto la guida di Fabio Felici e Luca Figari presidente e direttore di CarraraFiere, che hanno illustrato nei dettagli le caratteristiche della manifestazione e dei mezzi presentati nei padiglioni da circa 200 marchi presenti  (contro i 175 della precedente edizione) su una superficie totale salita a 52.000 mq, nel settore delle auto, moto, quad, accessori e servizi con un imponente programma di eventi all’interno e all’esterno del quartiere fieristico.

Le autorità hanno ammirato in esposizione novità e modelli  di marchi come Can-Am, Yokohama, Jeep, KTM, Land Rover, M.M.Automobili Italia, con la nuova ASX in anteprima nazionale, Overgom, Polaris, SsangYong e Suzuki Italia con JIMNY SHIN-SEI in anteprima nazionale e una tappa prolungata nel meraviglioso bosco italiano creato all’interno dello stand per un’esperienza sensoriale unica a contatto con la natura, circondati da suoni, piante e colori fino al passaggio nella grotta  sempreverde con esposta la nuova S-CROSS di Suzuki. Toyota Motor Italia è per la prima volta presente alla 4x4Fest, come ci ha spiegato l’Amministratore Delegato di Toyota Motor Italia Andrea Carlucci “Toyota detiene, da sempre, una presenza importante e fortemente consolidata nel segmento dei 4X4. RAV4 rappresenta un prodotto fondamentale per il brand Toyota, è la vettura che ha creato a tutti gli effetti il segmento dei SUV ed è stato in grado di rinnovarsi generazione dopo generazione, rimanendo sempre un punto di riferimento nella categoria; il nostro Land Cruiser, poi, rappresenta la testimonianza più evidente di come un’auto possa trasformarsi in leggenda. Con il nuovo Toyota Hilux, giunto alla sua ottava generazione, siamo invece riusciti a trasformare un Pick up da lavoro in una vettura innovativa e di design. Quest’anno siamo presenti a 4X4Fest dando la possibilità al pubblico di conoscere dal vivo la nostra offerta 4×4 non solo in esposizione ma di viverne soprattutto l’esperienza di guida attraverso test drive dedicati.” 

Al termine della lunga visita si è tenuto il consueto incontro con la stampa, mai affollato prima come in questa sedicesima edizione, per valutazioni a più voci moderato da Roberto Bruciamonti, giornalista collaboratore di Corriere della Sera, La mia Auto4x4 e Quattroruote.

“Un lavoro di squadra sempre più ampio e impegnativo: forte di un’edizione, la quindicesima, da record con 30.000 visitatori, CarraraFiere ha lavorato alla sedicesima edizione per allargare i settori merceologici presenti in fiera, per attivare un dialogo sempre più stretto con le case madri, per aumentare l’offerta espositiva (quest’anno allargata anche alla bike) la convegnistica e la visitazione internazionale. – ha detto il presidente di CarraraFiere Fabio Felici – Fra le caratteristiche assolutamente uniche di 4x4Fest ci sono raduni con escursioni che portano i partecipanti con i loro mezzi sui sentieri delle Alpi Apuane, nei boschi e nei percorsi selezionati appositamente all’interno delle cave di marmo bianco, con il supporto dello staff tecnico di grande esperienza della FIF. Questo punto è estremamente importante perché ci fa comprendere le potenzialità turistiche di questo territorio. Parlo di ben 500 equipaggi che l’anno scorso hanno usufruito di questa opportunità. Le Fiere sono utili quando svolgono anche un’attività di marketing territoriale, producendo una ricaduta sul territorio. 4x4Fest svolge questo ruolo perfettamente, lo dimostrano i numeri, e il lavoro portato avanti con impegno da CarraraFiere è sempre più indirizzato verso questo obiettivo”- ha concluso.

Luca Figari, Direttore Generale CarraraFiere, nel dettagliare la crescita delle presenze, dei metri quadri espositivi e dell’offerta ha puntualizzato: “Questi numeri sono la dimostrazione che le Fiere funzionano se sono al servizio delle necessità delle aziende e se si svolge un buon lavoro per garantire visitatori di qualità. E’ un meccanismo virtuoso che consente di anno in anno di vedere rinnovata la fiducia degli espositori che scelgono la nostra manifestazione per il lancio delle loro nuove vetture e che investono sempre più nei loro stand. E’ importante aprire al mercato anche ad un pubblico trasversale, non a caso abbiamo proposto l’apertura serale del sabato sera ed ampliato l’offerta alla bici: il Bike Italy Expo con 12.000 mq di esposizione del mondo della bicicletta nel Padiglione E ed il Road Test nell’Area esterna”.

Marco Pacini, Presidente Federazione Italiana Fuoristrada, ha illustrato il ricco programma di attività realizzate dalla Federazione in questa sedicesima edizione investendo nella Fiera e nel territorio: “Federazione quest’anno raddoppia: fuori dalla Fiera proponendo sia il tour tradizionale delle Cave di marmo di Carrara che il Tour delle Cave del Corchia; all’interno della Fiera con il Village F.I.F che ospita 14 Delegazioni Regionali e offre tradizione e folclore ed infine anche l’organizzazione dell’Area esterna è stata ampliata.”

Rino Drogo, Direttore Motorshow Bologna, in tema di sinergie, ha ribadito che CarraraFiere e BolognaFiere si sono trovate concordi nel valorizzare il concetto del network fieristico sugellando un “matrimonio” , grazie a quale 4x4FEST diventa ExtraLarge: CarraraFiere realizzerà un percorso off road all’interno del Motorshow dedicato ai test drive dove il pubblico tradizionale del Motor Show potrà avvicinarsi al mondo dell’off road e, contemporaneamente, gli appassionati di fuoristrada, quad, suv etc, avranno la possibilità di godere del doppio spettacolo offerto prima  da 4x4FEST e dopo soli due mesi dal Motor Show. 

Il Sindaco Angelo Zubbani, che partecipa alla sua ultima edizione in qualità di Sindaco (scadendo il suo mandato la prossima primavera) ha espresso gratitudine a tutti coloro che hanno contribuito a far crescere anno dopo anno, questa manifestazione unica nel suo genere” dichiarando: – “Durante  la mia visita odierna ho percepito sapore di innovazione, di tecnologia, di design e di gusto e  auspico a questa manifestazione di proseguire in questo cammino di innovazione e di crescita progressiva: questa manifestazione è e deve restare unica in Italia!” 

Edo Mossi, ambasciatore della Dakar in Italia, ha raccontato che la Dakar è tornata in Italia, grazie al contributo di Aso: “Al momento 20 equipaggi italiani sono già iscritti all’edizione 2017, ma stiamo lavorando per aumentarli già nella prossima edizione”. Alle 17.30 allo stand RTeam ci sarà la conferenza stampa di presentazione dei programmi.

Nei padiglioni e sui piazzali 4x4Fest si svolge il ricco programma di iniziative ed eventi.

Ecco gli appuntamenti di sabato 11 ottobre.

Dalle ore 10.00 alle ore 18.30 la Pista Moto esterna ospita la scuola bambini 6-12 anni realizzata a bordo di mini moto messe a disposizione dalla scuola fFasola; nella pista QUAD oltre ai corsi quad e ATV si alterneranno le esibizioni del famoso ACROBATIC QUAD TEAM (ore 11.00, 14.30 e 17.00) i brevi corsi quad con piloti CSEN (ore 12.00, 15.30 per disabili e 18.00) ed uno spettacolo freestyle QUAD alle ore 15.00; nella Pista Principale i test drive , compatibilmente agli show:  *

11.00 – 12.15 SHOW VEICOLI CIVF, RALLY SHOW, RALLY CAMION SHOW

14.00 – 15.15 SHOW VEICOLI CIVF RALLY SHOW, RALLY CAMION SHOW

17.00 – 18.15 SHOW VEICOLI CIVF, RALLY SHOW, RALLY CAMION SHOW

Pista Principale SHOW SERALE (novità della 16esima edizione):

21.00 – 23.30 TEST DRIVE, RALLY SHOW, RALLY CAMION SHOW, ACROBATIC QUAD TEAM

* I Test Drive sono riservati al pubblico che desidera testare auto, moto e quad messi a disposizione dalle case

Raduni:

-INGRESSO 3 Viale Colombo – by F.I.F:

8.45 prima partenza TOUR ALLE CAVE DI MARMO DI CARRARA

Partenze ogni 35/40 minuti. Ultima partenza ore 18.00

-INGRESSO 5 Via Maestri del marmo:

8.30 Apertura del Raduno MITSUBISHI DAY 

-PISTA PERMANENTE SARZANA FUORISTRADA Loc. San Lazzaro Sarzana

14.30 Apertura Iscrizioni 3° RACING FUN 4X4 DELLA SOLIDARIETÁ. Per info Daniele M. 3293263928 – Claudio 348 4404978.

15.00 – 17.30 Prove libere facoltative 3° RACING FUN 4X4 DELLA SOLIDARIETÁ

Corsi di guida: allo stand F.I.F (Federazione Italiana Fuoristrada) nel Padiglione B corsi gratuiti di guida sicura by F.I.F alle ore 11.00, 14.00 e 17.00; Corso monotematico sul verricello by F.I.F alle ore 12.00 e 16.00.

Convegni: dalle ore 10.00-13.00 nella Sala Canova (1° piano Centro Servizi) la Conferenza “Disabilità: un viaggio tra corpo e spirito” – a cura di Consulta Disabilità Comune di Carrara

4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F. (Federazione Italiana Fuoristrada) e con la partecipazione di Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti) CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) e ACSI (Associazione Centri Sportivi Italiani); per le sue caratteristiche promozionali ha avuto il patrocinio del Comune di Carrara.

Info utili: 4X4Fest sarà aperta venerdì 14 a domenica 16 ottobre dalle 10,00 alle 19,00; Evento Show del sabato sera, a ingresso gratuito dopo la chiusura del Salone. Ingresso giornaliero € 10,00 intero ridotto € 7.00, ridotto Soci FIF 6 Euro, gratuito per bambini fino a dodici anni, per i diversamente abili; riduzioni per gli iscritti FIF, UISP, CSEN e ACSI con tessera aggiornata. Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00. Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo; info www.4x4fest.com;www.facebook.com/4x4fest

Désirée Baldini
Ufficio Stampa 4X4FEST
tel +39 335 6404897
mail: desiree.baldini@libero.it