Due equipaggi di R Team alla Dakar 2019

Dal 6 al 17 gennaio la pagina facebook di 4x4Fest seguirà la Dakar in diretta

Carrara, 13 ottobre 2017

Allo stand di R Team è stata annunciata, oggi, la partecipazione di due equipaggi alla Dakar 2019, 41esima edizione della gara di orientamento più dura al mondo con 523 concorrenti (su 188 tra moto e quad, 103 auto e SxS e 44 camion) che si svolgerà in Perù e che si preannuncia dura, faticosa, ma carica di esperienze umane indimenticabili, come ben spiega il suo slogan DREAM DARE LIVE – SOGNA OSA VIVI – che traduce la passione febbrile che contagia chi si cimenta con questa impresa anche solo una volta e “l’irrazionale” desiderio di tornarci, nonostante la pressione fisica ed i ritmi disumani cui si viene sottoposti.

 

Sulla scia dell’ottimo risultato ottenuto alla precedente edizione (entrambe le vetture condotte da Graziano Scandola e il pilota disabile Gianluca Tassi ed il Camion T4 giunte all’arrivo di Buenos Aires) R Team parteciperà per la decima volta alla gara più estrema del cross country rally con i propri veicoli e la propria logistica che sarà a disposizione di chiunque vorrà cimentarsi in questa avventura.

 

Il 6 gennaio, al via in Perù l’equipaggio a tre posti (unica gara dove è consentito farlo!) Schiumarini-SucciSalvatore su Ford Raptor 6.2 V8 T2.1 (con al seguito una tanica da 650 litri di carburante) e l’equipaggio Del Punta-Sinibaldi su SSV CAN-AM. Ancora in attesa di definizione l’equipaggio Gini, Catarsi e Claudio Gotti, affetto da diabete mellito di tipo 1, che con il suo esempio vuole incoraggiare tutti coloro che sono affetti da questa patologia a superare i propri confini.

L’assistenza veloce in gara a cura del camion T4 IVECO 4×4 condotto da Ricky Rickler, Leonardo Cini e Dragos Buran, cui si affiancheranno un camion T5 IVECO 6×6 ed un altro veicolo di assistenza veloce condotti da Renato Rickler, R.Romei, S.Iacopinelli, M.Iacopinelli, M.Gabrielleschi, L.Guglielmini.

Allo stand di R Team, nel Paddock Dakar è presente una simulazione statica dell’assistenza.

 

Partner della spedizione sarà la 4x4Fest che seguirà quotidianamente l’andamento della gara e delle tappe percorse da R Team sulle pagine social della manifestazione per condividere con tutti gli amici della manifestazione i filmati e post dell’avventura da batticuore più grande del mondo.

 

 

4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F. (Federazione Italiana Fuoristrada) e con la partecipazione di ACSI (Associazione Centri Sportivi Italiani) CSEN Nazionale e Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti); per le sue caratteristiche promozionali ha avuto il patrocinio del Comune di Carrara.

I media partner dell’evento sono Elaborare4x4, Eventi4x4, MotoriNoLimits, Offroad Lifestyle e Tuttofuoristrada. Webmedia partner è QuattroXQuattro Xevolution.