MOTOR SHOW E 4X4FEST RINNOVANO LA SINERGIA NEL SEGNO DEI MOTORI E DELL’OFF-ROAD

Anche l’edizione 2017 vedrà la realizzazione di una pista off-road realizzata da CarraraFiere per la gioia di tutti gli appassionati del fuori strada

 

Marina di Carrara, 19 giugno 2017

Si rinnova dal 2 al 10 dicembre la grande festa delle auto a trazione integrale che animerà l’edizione 2017 del Motor Show  di Bologna. L’iniziativa si basa sul rinnovo dell’accordo di collaborazione stretto fra i due enti fierstici e le due manifestazioni nel 2016. CarraraFiere organizza da sedici anni durante il mese di ottobre 4x4FEST, la manifestazione di riferimento  per i settori dell’auto a  trazione integrale, quad, moto, accessori, ricambi, elaborazioni, preparazioni e servizi non solo in Italia ma in Europa.

Al Motor Show di Bologna, il più grande evento italiano a caratura internazionale dedicato al mondo dei motori, CarraraFiere realizzerà dunque per il secondo anno una pista 4×4 ancora più grande di quella del 2016 dove il pubblico potrà mettere a dura prova le vetture 4×4 messe a disposizione dai vari brand: un’area dedicata alle emozioni forti con una pista creata appositamente per l’occasione, con ostacoli capaci di far provare al pubblico le emozioni di un vero e proprio percorso off-road. Una festa nella grande festa dell’automotive.

Durante la scorsa edizione del Motorshow, la pista 4x4FEST ha effettuato oltre 10.000 test drive a testimonianza dell’alto gradimento dell’area da parte del pubblico. Un successo straordinario che CarraraFiere è determinata a  doppiare nell’edizione 2017.

Il pubblico ha provato diverse ed emozionanti esperienze di guida, sempre nella massima sicurezza, garantita dagli oltre 35 Istruttori della Scuola Federale FIF (Federazione Italiana Fuoristrada – partner storico di CarraraFiere)  che si sono alternati nei 10 giorni di Show.

La collaborazione creatasi tra le due manifestazioni consente agli organizzatori di sviluppare azioni sinergiche legate alla comunicazione per un successo di pubblico, se possibile, ancora maggiore. Si mostra inoltre in questo modo all’estero la capacità tutta italiana di valorizzare il Made in Italy e il proprio territorio attraverso eventi di forte richiamo quali, appunto, 4x4FEST e Motor Show.

L’accordo con BolognaFiere sta a dimostrare  – dichiara il Presidente di Carrara Fiere, Fabio Feliciche fare sinergia tra fiere è fattibile e che porta risultati più che positivi per tutti e due i soggetti coinvolti. CarraraFiere porta la sua conoscenza del mondo del fuoristrada al Motor Show,  il più grande evento italiano a caratura internazionale dedicato al mondo dei motori, permettendo quindi di ampliare l’offerta per i visitatori e attirando una nicchia di visitatori specifici, appassionati di off road. Ringrazio ancora una volta il Presidente e il Direttore di BolognaFiere che hanno lavorato con passione per la realizzazione di questa sinergia”

I due eventi più importanti in Italia e in Europa per il settore auto uniti per il secondo anno consecutivo a favore dei visitatori e degli appassionati di motori a 360° gradi, per una full-immersion ad altissimo valore professionale e ad alto impatto emotivo.

Ufficio Comunicazione, Promozione e Marketing

Responsabile

Laura Malavolta

l.malavolta@carrarafiere.it)