Alla diciottesima 4x4Fest, le Case Auto presentano le loro anteprime nazionali e modelli fuoristrada e SUV più recenti

Il Salone Principe della vettura integrale in Italia, noto anche all’Estero, si conferma il palcoscenico ideale per presentare i modelli più attuali di un comparto che, anno dopo anno, da segnali di crescita costante

Carrara, 13 ottobre 2017
Nell’edizione della maggiore età raggiunta, la 4x4Fest ospita tutto il meglio che il settore fuoristradistico possa offrire. Case Automobilistiche dirette presenti alla kermesse sono Jeep, Suzuki, e Toyota; le Case Automobilistiche rappresentate: Dacia-Renault, Land Rover, Mazda, Mercedes, Mitsubishi Motors.

Il marchio Jeep®, per il sesto anno consecutivo, torna alla 4×4 Fest per far conoscere e provare tutte le ultime novità del mondo del 4×4. Presso l’area test-drive, personalizzata dal truck Jeep è possibile provare l’intera gamma e, in particolare, i tre nuovi modelli: Jeep Wrangler, Jeep Renegade e Jeep Cherokee. Sullo stand è inoltre possibile ammirare una celebre icona: un esemplare di Jeep Wrangler JL della quarta generazione, il modello simbolo delle fuoristrada americane, che quest’anno compie 77 anni.

Suzuki, storico espositore della 4x4Fest, riconferma la sua presenza con un ampio stand dedicato in gran parte alla quarta generazione di JIMNY e alle sue antenate. Significativa anteprima nazionale della NUOVA VITARA, che beneficia di un sapiente restyling e di un equipaggiamento ampliato. Suzuki offre anche gli altri modelli della gamma 4WD ALLGRIP, a disposizione di tutti i visitatori per test drive su strada e off road. Poco lontano da Carrara, nella giornata odierna, si svolge il 7° Raduno Ufficiale Suzuki 4×4 con partenza da Castelnuovo Magra, in provincia di La Spezia e fasi clou della giornata nel Carrarese, presso la magnifica cava di Fantiscritti, dove è allestito un parco giochi off-road.

JIMNY rappresenta qualcosa di unico nel panorama automobilistico mondiale: un autentico fuoristrada di dimensioni ultracompatte, capace di prestazioni off-road incredibili e allo stesso tempo efficiente nell’uso quotidiano, nel quale si fa apprezzare anche per la ricca dotazione, rigorosamente di serie. Allo stand un percorso espositivo che mostra l’evoluzione di JIMNY, dal primo leggendario LJ10 del 1970 fino alla quarta generazione che arriva ora sul mercato.
Il pubblico di appassionati può testare il JIMNY e l’intera gamma ALLGRIP nell’area test 4×4 gestita in collaborazione con gli istruttori FIF (Federazione Italiana Fuoristrada), affrontando, come passeggeri, un percorso in cui vengono proposti i principali ostacoli tipici di un tracciato off-road. IGNIS e SWIFT montano lo schema a giunto viscoso ALLGRIP AUTO, che non richiede interventi del pilota e migliora la stabilità e la precisione di guida in ogni situazione, su qualsiasi fondo scivoloso. VITARA e S-CROSS puntano invece sulla versatile trazione integrale a controllo elettronico ALLGRIP SELECT, con quattro modalità di guida da selezionare in base al terreno da affrontare – Auto, Sport, Snow e Lock – e la strategia predittiva “feedforward”, efficace nelle più varie condizioni d’impiego.
L’edizione 2019 di VITARA debutta alla 4×4 Fest in anteprima nazionale, rinnovata nella linea, nell’equipaggiamento e nella gamma motori. A trent’anni dal lancio della prima generazione, diventa più elegante e raffinata, con finiture cromate, nuove luci a LED, rivestimenti inediti e una plancia che si aggiorna in molti dettagli. Sofisticati sistemi di sicurezza permettono di prevenire il rischio di incidenti grazie a nuovi ed evoluti sistemi di guida semi-autonoma. La gamma VITARA 2019 si allarga con un nuovo motore 1.0 turbo a iniezione diretta di benzina, un tre cilindri caratterizzato da un’erogazione corposa sin dai bassi regimi e da consumi sempre ridotti, con un eccezionale equilibrio tra potenza e impatto ambientale.

Dacia-Renault partecipa tramite Nuova COMAUTO con Espace, i SUV Captur e Kadjar e Koleos; Land Rover tramite Sun Car è presente con la nuova Range Rover Sport Phev e la famiglia Discovery; Mazda tramite i Fratelli Andreazzoli espone CX-5, Mazda6 e CX-3 a 4 ruote motrici ;CX5 e CX3 sono anche disponibili in prova nell’aerea test drive esterna; Mercedes con nuova Classe G in anteprima nazionale; Mitsubishi Motors tramite Larini, ospitato da RTeam, è presente con il Suv Coupé Mitsubishi Eclipse Cross, Mitsubishi ASX e L200 Spartan Special Edition.

Toyota è presente con RAV4 HybridDynamic+, Land Cruiser e il nuovo Nuovo Hilux Executive+, in anteprima nazionale. La nuova versione top di gamma del pick–up Toyota riconferma la robustezza, qualità, durata e affidabilità (QDR) che hanno contraddistinto il pick-up Hilux a livello globale. Disponibile solo nella configurazione Double Cab con cambio automatico, l’Hilux Executive+ è riconoscibile per il suo design esclusivo. Un frontale rinnovato nel disegno della griglia, dei fendinebbia e del paraurti che incorpora un Under-Run di colore argento nel suo profilo, contribuisce a rafforzare l’immagine di pick-up solido, robusto ed in grado di arrivare ovunque.

4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F. (Federazione Italiana Fuoristrada) e con la partecipazione di ACSI (Associazione Centri Sportivi Italiani) CSEN Nazionale e Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti); per le sue caratteristiche promozionali ha avuto il patrocinio del Comune di Carrara.
Imedia partner dell’evento sono Elaborare4x4, Eventi4x4, MotoriNoLimits, Offroad Lifestyle e Tuttofuoristrada. Webmedia partner è QuattroXQuattro Xevolution.