Alla 4x4Fest il ritorno di Mahindra con un’importante anteprima italiana

Anteprima statica e dinamica del fuoristrada Mahindra Quanto per il pubblico di CarraraFiere, dal 9 all’11 ottobre 2015 Carrara, 6 ottobre 2015
Mahindra, il gruppo indiano costruttore di fuoristrada dal 1945, è una multinazionale che opera in settori chiave della crescita economica: autoveicoli, turismo, tecnologie delle informazioni, attrezzature agricole, servizi commerciali e finanziari. Leader nel settore dei fuoristrada in India con il modello di punta Mahindra Goa, dal 2002 il gruppo è presente in Europa: Mahindra Europe Srl, con sede a Roma, è importatore ufficiale dei veicoli Mahindra e si occupa dell’importazione e dell’omologazione dei pick-up e dei fuoristrada prodotti in India da Mahindra & Mahindra, nonché dell’organizzazione dell’assistenza post-vendita.
Alla quindicesima edizione del Salone principe italiano del 4×4 (a Carrarafiere dal 9 all’11 ottobre) Mahindra ritorna con i suoi mezzi più recenti ed una novità assoluta: il nuovo Mahindra Quanto, in anteprima italiana a CarraraFiere. Veicolo polivalente a 5 porte, con 5 posti, lungo quasi 4 metri, è in grado di destreggiarsi agilmente in stretti percorsi fuoristrada come nel traffico urbano. Mahindra Quanto saprà attirare il pubblico della kermesse di Carrara anche per le sue doti dinamiche: realizzato sulla stessa piattaforma dei fuoristrada Goa con cui condivide il telaio in acciaio separato dalla carrozzeria ed il motore turbodiesel common-rail a 16 valvole di 2.2 litri (sviluppato dalla società austriaca AVL per conto di Mahindra che lo produce nei suoi stabilimenti in India) Mahindra Quanto è spinto da un motore da 88 kW (120 kW) abbinato a un cambio manuale a 5 marce con riduttore ed un dispositivo per l’inserimento elettrico della trazione integrale. Tutti i nuovi Mahindra Quanto distribuiti sul mercato europeo sono garantiti per 3 anni o 100.000 chilometri in tutti i Paesi dove è presente l’organizzazione.I clienti potranno inoltre contare con un costo minimo sull’assistenza stradale AXA 24 ore su 24 per tre anni e soccorso stradale con traino in tutti i Paesi dell’Unione Europea.
Il pubblico della 4x4Fest potrà inoltre ammirare la gamma dei pick-up Goa nelle versioni Doppia Cabina e cassone ribaltabile, nonché quella del nuovo Genio, tutti a trazione integrale inseribile e motore 2.2 litri turbodiesel common-rail.
 
Info utili: 4X4Fest sarà aperta venerdì 9 a domenica 11 ottobre dalle 10,00 alle 19,00; sabato 10 ottobre dalle 10,00 alle 20,00; Ingresso giornaliero € 10,00 intero ridotto € 7.00; gratuito per bambini fino a dodici anni, per i diversamente abili; riduzioni per gli iscritti FIF, UISP e ACSI con tessera aggiornata. Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00. Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo;
info www.4x4fest.com;www.facebook.com/4x4fest
Désirée Baldini Ufficio Stampa 4X4FEST tel +39 335 6404897 mail: desiree.baldini@libero.it