Al 4x4Fest 2019 la F.I.F. e gli Enti di promozione sportiva a sostegno dell’off road nel rispetto del territorio.

Carrara, 4 settembre 2019

A CarrararaFiere proseguono i preparativi della diciannovesima edizione di 4x4Fest con il prezioso contributo degli Enti di promozione volti a rilanciare la natura off road della manifestazione (hashtag 2019 #4x4life e #Passioneintegrale) intraprendendo un progetto di “educazione” alla buona condotta nella guida in fuoristrada, volta a tutelare la sicurezza ed il rispetto del territorio ospitante.

Costituita il 24 novembre 1973, la Federazione Italiana Fuoristrada, che è il partner storico di 4x4Fest, nel corso di oltre quarantacinque anni ha permesso l’evolversi del fuoristrada sportivo e turistico, creando una Scuola Federale con 200 istruttori a livello nazionale per la guida di veicoli fuoristrada e a trazione integrale, garantendone la sicurezza, senza dimenticare il rispetto per la natura. Corsi specifici in funzione delle diverse esigenze, ludiche, professionali o agonistiche aperti a privati, a dipendenti e ad Istituzioni come la Polizia di Stato, Corpo Forestale, Aeronautica Militare, Amministrazioni Pubbliche.  Un Settore Sportivo, dedicato alle competizioni (convenzione ACI SPORT) segue due campionati italiani, Trial 4×4 e Velocità Fuoristrada, e ben cinque trofei, mentre il Registro Italiano Fuoristrada Storici tutela e conserva i veicoli che hanno fatto la storia del “fuoristradismo”.

 Come ogni anno la Federazione sarà presente con un’area di 400 mq dove le numerose Delegazioni Regionali del Villaggio F.I.F. nel Padiglione B accoglieranno il pubblico presentando tutte le attività 4×4 e le associazioni della propria regione.

Anche quest’anno la gestione della pista esterna, dove si svolgeranno i test drive dei nuovi modelli di 4×4 di tutte le case automobilistiche, sarà affidata alla Federazione Italiana Fuoristrada con i propri istruttori.

In tema tour la F.I.F. ripropone, dopo il grande successo raccolto nella precedente edizione, il Tour alle Cave di marmo del Corchia nello spettacolare scenario dell’Alta Versilia, con una partenza il sabato 12 e un’altra domenica 13 ottobre, oltre a confermare la tradizionale visita alle Cave di Marmo di Fantiscritti, con più partenze giornaliere,  aperto a tutte le Case con i loro veicoli 4×4 o SUV, e il Nuovo Tour alle Cave di Marmo Apuane, più tecnico e “100% off-road”, anche questo con più partenze giornaliere, aperto solo ai fuoristrada duri e puri con ridotte, privati o messi a disposizione dalla Scuola Federale. Torna l’esclusivo Raduno Nazionale F.I.F, con partenze dedicate anche al Mitsubishi Club Italy e al “Raduno Rosa Integrale” il progetto di IMM/CarraraFiere che offre spazio e opportunità di confronto alle fuoristradiste (per iscriversi al raduno Rosa Integrale scrivere a marketing@carrarafiere.i). Per le attività F.IF. info ed iscrizioni  al numero 059 451621 e via mail a segreteria@fif4x4.it.Ricordiamo che i soci F.I.F. usufruiscono dell’ingresso a € 6,00.

In fiera per la prima volta con 200 mq parteciperà anche il Settore Fuoristrada 4×4 ASI-CONI con una rappresentanza di 10 club associati, che esporranno i loro programmi, attività ed esperienze fuoristradistiche. Il Settore Fuoristrada 4×4 ASI-CONI è nato dalla volontà dell’Ente ASI NAZIONALE di aggregare gli appassionati di fuoristrada sotto saldi e regolamentati principi in materia sportiva e associativa, garantendo i dovuti riconoscimenti sportivi e professionali a tutte le ASD, e su tutto il territorio Nazionale. Inoltre, con la sua Scuola 4×4 il Settore effettua Corsi Formativi Nazionali di Guida Sicura in 4×4 e Fuoristrada rilasciando Diploma Nazionale e Tesserino Tecnico, che grazie ad ASI Nazionale sono riconosciuti dal CONI, dal Ministero degli Interni, del Lavoro e delle Politiche Sociali e sono rivolti sia a privati per l’utilizzo corretto e sicuro del proprio fuoristrada, sia a Enti che necessitino rilasciare al proprio personale una qualifica e certificazione tecnica, atta a garantire la sicurezza lavorativa con i veicoli a trazione integrale in condizioni operative a volte estreme. I corsi sono svolti da Istruttori e Formatori certificati e diplomati con qualifica tecnica nazionale e seguendo un protocollo con programma studiato ad hoc sia per quanto riguarda la parte teorica che quella pratica. Il Settore Fuoristrada ASI 4×4 inoltre è molto attento alla sicurezza in materia di guida e attività sia sportiva che ludica, con regolamenti specifici creati appositamente. Tutti i tesserati ASI potranno usufruire della tariffa d’ingresso agevolata a € 7,00 presentando la relativa tessera, purché dell’anno in corso di validità.

Conferma come da tradizione la propria presenza al Salone anche CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) con la Scuola Nazionale Guida Sicura Fuoristrada – SUV – ATV che sarà a disposizione del pubblico della 4x4Fest con la Scuola Academy 4×4. La Scuola organizzacorsi professionali per il mondo del lavoro, le Istituzioni, le Forze di Intervento e la Protezione Civile, accanto a corsi per il mondo amatoriale e dilettantistico e a corsi specifici per disabili. I responsabili sono altresì specializzati in escursioni, Raid ed Experiences, scuola 4×4 anche per disabili, con una sezione di supporto e allestimento per veicoli fuoristrada/suv. Anche i tesserati CSEN hanno diritto, presentando la tessera incorso di validità, all’ingresso agevolato a € 7,00.

 ———————-

4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F. 

Info utili: 4X4Fest sarà aperta da venerdì 11 a domenica 13 ottobre dalle 10.00 alle 19.00 Ingresso giornaliero intero € 10,00;

Soci FIF ingresso ridotto € 6,00 – Tesserati CSEN e ASI ridotto € 7,00 – gratuito per bambini fino a dodici anni e per i diversamente abili. Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00. Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo; info www.4x4fest.com;    facebook: @4x4fest instagram: @4x4fest_official

Désirée Baldini

Ufficio Stampa 4X4FEST
tel +39 335 6404897
mail: desiree.baldini@libero.it