Al 4x4Fest 2019 crescono le occasioni di Tour, alla scoperta e nel rispetto di un territorio unico in Italia e apprezzato in tutto il mondo

Tanti gli appuntamenti per gli amanti del fuoristrada. E per le appassionate fuoristradiste di Rosa Integrale anche la realizzazione di un calendario.

Carrara, 13 settembre 2019

Tour, raduni ed escursioni per ogni gusto e capacità tecnica alla diciannovesima edizione di 4x4Fest, da venerdì 11 a domenica 13 ottobre.

Fortemente voluto da IMM/CarraraFiere e grazie al prezioso contributo della Federazione Italiana Fuoristrada (F.I.F.) anche nell’edizione 2019 il tradizionale Tour delle Cave raddoppia, offrendo due appuntamenti distinti.

La tradizionale visita alle Cave di Marmo di Fantiscritti, nello stupendo comprensorio dei bacini marmiferi di Carrara, incastonato nelle Alpi Apuane con più partenze giornaliere dal parcheggio di fronte al mare dall’ingresso 3 di Viale Cristoforo Colombo, Marina di Carrara, a partire dalle 08.30 (ogni 35/40 minuti; l’ultima partenza sabato12 e domenica 13 ottobre alle ore 17.00); la durata completa del Tour è di circa due ore. La partecipazione è riservata ai possessori di tutti i veicoli 4×4 o SUV (i bambini fino a 10 anni viaggiano gratis) e consente l’accesso col proprio mezzo all’interno della nota cava di marmo “Fantiscritti”, su un tracciato molto turistico principalmente su asfalto, godendo di una sosta gastronomica. Sarà inoltre possibile intervenire come semplici passeggeri, a bordo dei veicoli ufficiali della Federazione Italiana Fuoristrada, con alla guida gli Istruttori. Le iscrizioni si raccoglieranno direttamente in fiera (per info:  segreteria@fif4x4.it).

Da sempre punto di forza della manifestazione, il Tour alle cave di marmo apuane, più tecnico e “100% off-road”, inaugurato nel 2018, viene riproposto con un rinnovato itinerario che toccherà l’imponente Cava Breccia Capraia, nel Comune di Massa. Il tour propone più partenze giornaliere (venerdì 11 Ottobre solo una partenza al pomeriggio; sabato 12 e domenica 13 ottobre: due partenze al mattino e due al pomeriggio) ed è riservato esclusivamente ai fuoristrada duri e puri provvisti di marce ridotte dei privati o messi a disposizione dalla Scuola Federale. Il Tour Tecnico, della durata di circa 3 ore, attraverserà i meravigliosi paesaggi caratteristici delle Apuane e prevede una sosta gastronomica. Le iscrizioni si raccoglieranno direttamente in fiera (per info: segreteria@fif4x4.it).

Ritorna l’avventura esclusiva alla scoperta dell’Alta Versilia, il Tour Cave del Corchia 2019, organizzato da F.I.F. nello spettacolare scenario dell’Alta Versilia, con partenza sabato 12 e domenica 13 ottobre alle ore 09.30 dal Pontile Marittimo di Tonfano, in Piazza XXIV Maggio a Marina di Pietrasanta. La partecipazione è riservata ai veicoli 4×4 dotati di riduttore: cinque ore e100 Km da Pietrasanta a Serravezza e Levigliani con la degustazione di prodotti locali. Un percorso suggestivo fino alla cava dei Tavolini del monte Corchia, una delle cime delle Alpi Apuane conosciute in tutto il mondo per la bellezza dei marmi estratti con scenari mozzafiato; visita alla cava del Piastraio con due zone distinte ed accessibili a bordo dei propri fuoristrada: la prima è una cava “a cielo aperto”, la seconda è “in galleria”. Dalle 14.30 la fase di rientro passando da Tre Fiumi, aspra e selvaggia conca a 750 metri di quota, entrando nella provincia di Massa-Carrara, attraverso la Galleria del Tecchia fino a raggiungere la Fiera dove chi lo desidera può testare il proprio mezzo nella pista allestita dagli Istruttori federali sulla sabbia del lungo mare di Marina di Carrara. Al termine, visita della diciannovesima edizione di 4×4 Fest. Per iscrizioni (incluso acquisto scontato online) e info: https://www.fif4x4.it/tour-cave-del-corchia-2019/

Sabato 12 ottobre si terrà anche il 2° Raduno Nazionale FIF_CarraraFest plurimarca, con partenza alle 8.30 dall’ingresso n° 7 di Via Bassagrande; il raduno è dedicato ai fuoristrada tradizionali e prevede il tour   alla cava di Fantiscritti. Parte un’ora dopo, alle 9.30 dallo stesso ingresso anche il raduno riservato ai soci del Mitsubishi Club Italy: i possessori di fuoristrada della casa dei tre diamanti avranno una assistenza dedicata per vivere lo spirito dinamico del tradizionale “Mitsubishi Day”. (per info ed iscrizioni: www.mitsubishiclubitaly.it).

Domenica 13 ottobre dall’ingresso 7 di Via Bassagrande dopo il briefing delle ore 08.00 parte inoltre la tradizionale Escursione Nazionale Lunae Trail, organizzata dal Sarzana Fuoristrada Club, con possibilità di scegliere tra tre tipi diversi di percorso, a seconda della preparazione del veicolo e dell’esperienza dei partecipanti.

SOFT: un percorso rinnovato, adatto a tutti i tipi di veicolo 4×4, anche con scarsa esperienza di chi guida; un passaggio alle Cave di Marmo con visita e spiegazione inerenti la scultura del pregiato materiale di Carrara e sosta aperitivo prima di affrontare il percorso in Off Road, con spunti panoramici mozzafiato.
OFF ROAD CON VARIANTI HARD (FACOLTATIVE): percorso medio/impegnativo con postazioni di controllo nei tratti più insidiosi, aperto a veicoli dotati di pneumatici sufficientemente tassellati, ganci di recupero anteriori e posteriori ben dimensionati e facilmente accessibili, attrezzatura di base a bordo (strop, grilli,guanti da lavoro, etc)

Varianti HARD non obbligatorie: affrontabili solo dai piloti più esperti e con veicoli adeguatamente preparati (assetto performante, bloccaggio dei differenziali sugli assi, verricello, etc)

Sosta spuntino lungo il percorso e ristoro finale presso l’Area Test permanente del club, a Sarzana. Per chi lo desidera sarà possibile usufruire della pista.

(info ed iscrizioni: segreteria@sarzanafuoristrada.it;  variante Off road e Hard: Nello Celli,

mail: nello.celli@sarzanafuoristrada.it, cell. 339 4737214; variante Soft:Andrea , cell.334 9798946 )

Sul versante femminile, occhi puntati sulla seconda edizione di Rosa Integrale che sabato 12 ottobre prevede anche il Raduno  Rosa Integrale con partenza alle ore 8.30 dall’ingresso n° 7 di Via Bassagrande  per il tour nella suggestiva Cava di “Fantiscritti”. Le ragazze di Rosa Integrale potranno partecipare, a bordo dei propri mezzi SUV o fuoristrada ad una percorsosoft, della durata di circa due ore, attraverso i suggestivi scenari dei bacini marmiferi con passaggio all’interno della Cava; il tour include una sosta per la spiegazione del processo di escavazione del marmo, una pausa gastronomica per ristorarsi in un locale tipico e si concluderà con la visita del 4x4Fest. (per info: marketing@carrarafiere.it) 

Novità 2019 dedicata alle “ragazze in rosa” appassionate di fuoristrada è la realizzazione di un “Calendario 2020” di cui saranno le indiscusse protagoniste. L’operazione, curata dagli Organizzatori di 4×4 Fest in collaborazione con la rivista Offroad Lifestyle e Paolo Baraldi Photographer, prevede la selezione di 15 ragazze fra le partecipanti al contest fotografico lanciato per l’occasione e il successivo allestimento a Carrara di uno shooting fotografico per la realizzazione del calendario stesso, che sarà disponibile in occasione della manifestazione.